Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25141 - pubb. 15/04/2021

Cessioni al di fuori del perimetro delle vendite coattive nel concordato preventivo

Procura Generale della Cassazione, 02 Settembre 2020. Sost. Proc. Gen. Nardecchia.


Concordato preventivo - Società cooperativa - Assegnazione immobili - Socio- cancellazione gravami - Legittimità - Esclusione



Nel concordato preventivo, fuori dal perimetro delle vendite coattive, vi è uno spazio residuale per le sole cessioni che non siano espressione della fase esecutiva, dato che tutte le cessioni che realizzano tale scopo devono svolgersi secondo procedure formalizzate a prescindere dal tipo di concordato (sia che si tratti di un concordato per cessione dei beni sia con continuità aziendale per i beni non funzionali all’esercizio dell’impresa). (Fonte: Sito ufficiale della Procura generale presso la Corte di Cassazione)


Massimario Ragionato



Il testo integrale


Vedi la decisione Cassazione civile, sez. I, 22 ottobre 2020, n.23139.